Casa sicura: evitiamo i pericoli più comuni

Per essere sereni a casa bastano poche semplici regole. Perché sicuramente la casa è il nostro rifugio, il luogo più sicuro al mondo, ma ogni anno si registrano diversi incidenti domestici. Ecco dei consigli pratici per evitare lo sviluppo di incendi, incidenti causati da elettricità, fughe di gas e danni da umidità. Continua a leggere

Guasti auto: come affrontare i 5 problemi più frequenti

In questo articolo impareremo come gestire forature, batteria scarica, piccoli guasti elettrici, perdite di liquidi e rifornimenti con carburante sbagliato; 5 problemi frequenti ma di facile soluzione. Le auto moderne sono molto affidabili, ma un guasto può capitare: impariamo come affrontare la foratura di uno pneumatico, ricaricare la batteria, individuare i guasti del sistema elettrico, gestire una perdita di liquidi e infine come comportarci se abbiamo introdotto il carburante sbagliato.
Continua a leggere

Vivere bene e più a lungo: la salute è una questione di stile (di vita)

Vivere sani fino a 110 anni non è più un miraggio ma una possibilità concreta, un obiettivo a portata di mano. Specie per noi italiani, sempre più attenti nel prenderci cura di noi stessi e del nostro benessere psicofisico. Continua a leggere

Tuteliamo i nostri risparmi: investimenti diversificati, ma su misura

Ora che l’economia mostra segnali di ripresa, può essere il momento di tornare a investire. Vediamo insieme come valutare la propensione al rischio, perché conviene differenziare il proprio portafoglio di investimenti e i vantaggi dei prodotti assicurativi e finanziari-assicurativi.
Continua a leggere

Chi sono i guidatori più prudenti?

I numeri fanno crollare gli stereotipi contro le guidatrici

Secondo una recente indagine condotta da Facile.it i guidatori più virtuosi che percorrono le strade del nostro paese sarebbero donne. Analizzando infatti le elaborazioni curate dal portale leader in Italia per il confronto delle assicurazioni auto il numero dei sinistri causati dalle automobiliste sarebbe nettamente inferiore rispetto a quello che vede gli uomini responsabili. Continua a leggere